Social, web e tecnologia Tutti gli articoli

Facebook ha cambiato la sua icona per la prima volta in diversi anni

Per la prima volta da ormai diversi anni Facebook ha modificato la sua icona, trasformando quella che tutti vediamo ogni giorno all’interno delle home dei nostri smartphone. Lo aveva annunciato solo una settimana fa Mark Zuckerberg durante la conferenza F8 dedicata agli sviluppatori, dove il CEO dell’azienda aveva lanciato il nuovo design dell’app e del sito web, ma anche quello della nuova icona del social network che proprio in queste ore sta raggiungendo tutti gli utenti, anche in Italia. Una piccola, grande novità per un elemento tanto semplice quanto importante per un’azienda.

La nuova icona presenta una colorazione più chiara, mantenendo il blu che ha sempre contraddistinto il social network ma introducendo una variante più vicina all’azzurro. Anche la “F” è stata leggermente modificata e ora presenta delle forme leggermente più curve. In generale, l’aggiornamento del design che Facebook ha definito FB5 porterà ad un addolcimento delle forme, passando per esempio da un logo caratterizzato da un quadrato con gli angoli smussati ad un cerchio. Il nuovo colore va ad uniformare l’icona di Facebook a quella di Messenger, che presentava già questa variante del colore blu.

Facebook: quando arriva il nuovo design

Attualmente la nuova icona è stata rilasciata in tutto il mondo – Italia compresa – nel corso delle ultime ore con un aggiornamento che ha raggiunto sia iOS che Android. Per quanto riguarda il design del social network, invece, la situazione è ancora frammentata. L’applicazione per iOS si è già aggiornata adottando il nuovo tema chiaro caratterizzato dall’assenza della barra blu in alto e dalla presenza della scritta Facebook in alto a sinistra, mentre quella per Android non sembra ancora essere stata aggiornata. Il sito web, invece, non ha ancora subito modifiche: secondo Zuckerberg ci vorrà ancora del tempo prima che l’aggiornamento raggiunga anche la parte più importante del social. La nuova versione del sito consentirà anche di attivare una modalità scura.

Guarda l’articolo originale