Apple Tutti gli articoli

Questo accessorio trasforma il tuo Apple Watch in un iPod

Se siete cresciuti tra gli anni ’90 e i 2000 avrete sicuramente attraversato l’epoca d’oro degli MP3 e, di conseguenza, dell’iPod. Anche se non ne avete posseduto uno, l’impatto del lettore di Apple sul mondo è stato talmente potente da aver colpito chiunque, anche solo con le sue pubblicità ormai iconiche. Oggi l’iPod come lo ricordiamo non esiste più, ma è ancora possibile “convertire” uno degli ultimi gadget della mela in una versione da comodino del leggendario lettore musicale. L’idea è di Elago, che con il suo W6 ha realizzato uno stand per Apple Watch che lo trasforma in un iPod.

L’idea è semplice ma molto nostalgica: lo stand si compone di un corpo in silicone caratterizzato da uno spazio utile ad inserire un Apple Watch collegato al suo caricatore, che in questo modo va a posizionare il suo schermo proprio in corrispondenza di quello dell’iPod. Si tratta di uno stratagemma che consente di utilizzare la combinazione Apple Watch/iPod come una sveglia notturna, perché il posizionamento laterale dello smartwatch in carica attiva la modalità notte che prevede la visualizzazione dell’orario, della data e dello stato di ricarica su sfondo nero.

Ovviamente non si tratta di un accessorio originale, quindi Elago si è dovuta districare tra il tributo e la violazione di copyright. Per questo sulla scocca in silicone non sono presenti riferimenti al brand né al dispositivo per ascoltare gli MP3. Anche la descrizione del prodotto non cita l’iPod ma si limita a definirlo uno stand notturno e un “lettore musicale classico”. Il W6 è compatibile con tutti gli Apple Watch, indipendentemente dalla loro dimensione, e non viene fornito con un cavo di ricarica. Certo, per qualcuno potrebbe essere un inutile sfoggio di vintage. Però per il prezzo per cui viene venduto è decisamente un acquisto consigliato per tutti i fan di vecchia data della mela: il W6 costa 14,99 euro su Amazon nella versione bianca.

Guarda l’articolo originale