Apple Tutti gli articoli

Nel video dell’evento Apple c’è un messaggio segreto: ecco cosa dice

Come di consueto per questo tipo di eventi, la presentazione dei nuovi iPhone 11 di Apple che si è tenuta martedì 10 settembre sul palco dello Steve Jobs Theater di Cupertino è stata ben infarcita di video introduttivi relativi ai nuovi prodotti e alle attività del gruppo. Ad accompagnarli per la prima volta non c’era l’apprezzatissima voce dello storico designer Jony Ive (che ha lasciato l’azienda pochi mesi fa), ma nonostante questo il team creativo della casa di Cupertino ha trovato ugualmente modo di venire incontro ai propri fan infilando in una delle clip pubblicate dopo la fine dell’evento un messaggio segreto particolare — a metà strada tra una dichiarazione d’amore e una frecciata agli avversari di Microsoft.

Un guanto di sfida a Microsoft

Il filmato in questione riassume tutte le novità annunciate nel corso del keynote di martedì soffermandosi brevemente su tutti i lanci. Nei pressi del minuto 1:20 si inizia a parlare del nuovo iPad svelato sul palco, con un display più grande di quello della generazione precedente e — stando alla voce narrante — un processore di due volte più veloce rispetto a quelli presenti sui PC più venduti. È qui, al minuto 1:25, che alcuni utenti hanno notato qualcosa di strano: la scritta PC in sovrimpressione sembra faticare a caricarsi, si sente il suono di una notifica d’errore e per una frazione di secondo appare una schermata blu, di quelle che le vecchie versioni del sistema operativo Windows mostravano quando il computer andava incontro a un errore irreversibile.

Cosa dice il messaggio segreto

Si tratta di una inequivocabile frecciata a una categoria di prodotto che da tempo ormai iPad si candida a sostituire. Gli spot di Apple che spingono la propria tavoletta come un valido sostituto dei computer Windows ormai sono numerosi e il lancio di quest’ultimo iPad — compatibile con la tastiera ufficiale Apple e con il nuovo iPadOS — è una ulteriore prova del fatto che la casa di Cupertino vuole usare i suoi tablet per competere anche nel campo dei portatili. La dichiarazione d’amore ai fan è invece nascosta direttamente nel messaggio d’errore: le sequenze binarie che appaiono in serie all’interno della schermata blu codificano infatti per una frase che in italiano suona come “E così ti sei preso la briga di tradurre questo messaggio? Ti vogliamo bene”.

Guarda l’articolo originale